Introduzione

Lo spettacolo che si presenta davanti agli occhi di chi vuole immergersi sotto il ghiaccio e a dir poco assolutamente unico.

Protetti da una spessa coltre bianca (a volte trasparente), ci si trova avvolti come per magia da una luce azzurrina, dolce e ovattata. Un’emozione così vale pure qualche sforzo, ma attenzione! Immersioni di questo tipo presentano rischi da non sottovalutare. Quindi, chi decidesse di cimentarsi in questa subacquea “estrema”, ma aperta a tutti, dovrà  seguire l'apposito corso immersione sotto il ghiaccio o essere già in possesso di un brevetto analogo.

Ghiaccio

Diga di Palagnedra

Il fiume Melezza, prima di formare la diga di Palagnedra, passa attraverso un bacino di ritegno. Il bacino che si trova a 486 msm (sotto i 700 msm) non viene considerato lago di montagna. Grazie a questo, le immersioni fatte qui sono considerate normali per cui non soggette a...

Lago del Sassolo

Attraverso l'incantevole valle Maggia, si arriva a Fusio, ultimo paessino della valle. Qui, voltando a destra, inizia la valle del Sambuco e continuando a salire, ci si ritrova sulle sponde della diga del Sambuco (che dà appunto il nome alla valle) a 1640 msm. Per arrivare fino al laghetto del...

Altri esempi di località per fare immersione sotto ghiaccio:

- San Moritz

- Lago del Naret

- Laghetto di Muzzano

© 2008 All rights reserved.

Crea un sito gratisWebnode